Crea sito

Come pulire il pelo del gatto e renderlo morbido

I gatti, si sa, si lavano da soli, ma a volte hanno bisogno anche loro di una pulizia più profonda.

E’ risaputo anche che è preferibile non bagnarli, ecco quindi  un metodo per pulire il gatto praticamente a “SECCO”

Occorrente:

  • una bacinella di circa 50 cm di diametro
  • acqua calda due dita
  • aceto circa un terzo di bicchiere (NON BALSAMICO)
  • un piccolo asciugamano di spugna
  • spazzola  a denti fini
  • giornali
  • sacchetto per i peli

Come pulire il pelo del gatto e renderlo morbido

COME PULIRE IL PELO DEL GATTO E RENDERLO MORBIDO: PRIMI PASSI

Versare  nella bacinella 2 dita (non di più) d’acqua calda e l’aceto

Immergervi il piccolo asciugamano di spugna e lasciarlo a bagno in modo che l’aceto si impregni bene con l’acqua nell’asciugamano.

Coprire un tavolo con i giornali e preparare un sacchetto aperto.

Con una spazzola a denti fini passare il dorso del gatto partendo dalla testa verso la coda (mai il contrario); questa operazione sarà piacevole per l’animale in quanto si “seguono” i nervi principali paralleli alla spina dorsale.

COME PULIRE IL PELO DEL GATTO E RENDERLO MORBIDO: ANDIAMO AVANTI

Rimarranno dei peli attaccati alla spazzola che staccherete e butterete nel sacchetto.

Ripetere l’operazione più volte.

Come pulire il pelo del gatto e renderlo morbido

Con una mano sollevare le zampe anteriori e passare la spazzola anche sulla pancia del gatto, coda e zampe, fintanto che lui ve lo permette.

Durante queste operazioni tenete sempre con una mano il micio in modo che non scappi.

Tirate fuori dalla bacinella l’asciugamano e strizzatelo molto fino a che sia solo umido.

Coprite il dorso del gatto con l’asciugamano ed iniziate a massaggiarlo/fregarlo leggermente sia pelo che contropelo, per poi passare anche la testa, il collo, la pancia, le zampe e la coda.

A questo punto l’animale potrà essere un po’ infastidito; passate ancora la spazzola per pettinare il pelo che intanto si sarà un po’ arruffato.

Il pelo sarà così pulito, lucido e morbido.

 

Come pulire il pelo del gatto e renderlo morbidoSuggerimenti

Successivamente sarete poi in grado di valutare da soli la quantità di aceto, la spazzola da usare e come massaggiare il gatto in base al carattere e al tipo di pelo: ovviamente più verrà spazzolato e fregato e migliore sarà il risultato.

COME PULIRE IL PELO DEL GATTO E RENDERLO MORBIDO: CONCLUSIONI

Pulire il pelo del proprio gatto può essere un’operazione piacevole, a patto che il micio lo consenta! Il pelo sarà più lucido e morbido, a beneficio del vostro amico quadrupede.

Related posts:

Come pulire l’urina dei gatti

Comments

Powered by Facebook Comments

Share This Post

Related Articles

© 2014 Blog di ploppo2. Tutti i diritti sono riservati.. Site Admin · Entries RSS · Comments RSS